Milano, ''Picasso illustratore''con i suoi piu' importanti libri d'artista, dal 22 febbraio, alla Fondazione Stelline

www.eosarte.it

data : 03.01.2007

Nell'ambito della mostra ''Picasso illustratore'', sarà presenta un'attenta selezione di 100 tavole originali e litografie, tratte dai ''libri d'artista'' illustrati dal maestro spagnolo, come Le Metamorphoses di Ovidio (1931), Le chef d'oeuvre inconnu di Honore' de Balzac (1931), l'Histoire naturelle di Buffon (1942), Dos Contes di Revento's (1947), Dans l'atelier de Picasso di Sebarte's (1957), pubblicati dai piu' importanti editori della prima meta' del '900, quali Ambroise Vollard, Te'riade e Albert Skira.
A rendere ancora piu' esclusiva l'iniziativa milanese, un eccezionale prestito concesso dalle Civiche Raccolte d'Arte del Comune di Milano: saranno infatti esposte per la prima volta i 31 rami incisi da Picasso, per illustrare la ''Histoire Naturelle'' di Buffon, gia' di proprieta' di Alfonso Ciranna e da lui donati alle Civiche Raccolte.

Artisticamente compiuti questi fogli, oltre a rivelare il lavoro e l'interesse di Picasso nell'ambito della lunga e meravigliosa produzione dei libri d’artista, testimoniano la sua evoluzione e la sua sperimentazione artistica nel campo della grafica, lungo un periodo di oltre quaranta anni.
La mostra ''Picasso illustratore'', curata da Elena Pontiggia, ideata dalla Fondazione Stelline, con il patrocinio del ministero per i Beni e le Attivita' Culturali, della Regione Lombardia, del Comune di Milano e della Provincia di Milano, mettera' in evidenza il Picasso grafico, straordinario sperimentatore di tecniche vecchie e nuove (acquaforte, acquatinta, puntasecca, bulino, litografia e linoleum) che spesso stampava da se' le sue opere.  

La rassegna presentera' quindi al pubblico un maestro del segno,  che produsse nella sua vita piu' di 2500 incisioni (la prima fu eseguita a Barcellona nel 1899).
La sua produzione grafica si snoda, infatti, in un percorso parallelo rispetto a quello pittorico, ispirando talvolta anticipazioni di soluzioni formali e tecniche che la maggior duttilita' espressiva del mezzo grafico gli permetteva di mettere in atto, prima che in pittura.

Fondazione Stelline , fino al 6 maggio 2007

 

Home | Aste Calendario | Aste Top Lots | Aste Press | Recensioni Mostre Antiquarie | Cultura e Arte | News Mostre Antiquarie | Antiquari e Gallerie | Calendario Antiquario | Amarcord Antiquario | Restauro | Gli Articoli di EOS | Documenti Utili | Buon Vivere | Gli Archivi

La testata Eosarte ed il sito www.eosarte.it hanno assorbito tutti i contenuti di EOS-Mercanti d'Arte e di www.eosmercantidarte.it
Copyright © 2004-2005 Associazione Arte Club Tutti i diritti riservati
Autorizzazione Tribunale di Arezzo n. 13/2003 del 17/03/2006 - Direttore Responsabile Paolo Vannini - Direttore Editoriale Pierluigi Puglisi .
tel. 0575 1822105 fax 0575 1822106 - eosrivista@yahoo.it - eosredazione@yahoo.it